Uno sguardo alle relazioni familiari

ci-chiara-centomoLa mia intervista allo psicologo inglese Harry  Procter, in cui parliamo molto di famiglie e relazioni familiari.

“Sono vissuto nel contesto di una famiglia dalle due nazionalità. Questo mi intrigava: che cosa del vivere in una famiglia dalle doppie tradizioni – con due culture nel suo retroterra – permette di unire due diverse strutture, due modi di guardare al mondo. Ovviamente questo si applica a tutte le famiglie, perché per quanto si nasca in un’unica cultura gli individui sono unici, le famiglie sono uniche (…)

Il famoso antropologo Gregory Bateson la definirebbe visione binoculare, avere due occhi. (…) Rende consapevoli che non si devono guardare le cose in un modo solo.”

Legga l’intervista scaricando l’articolo dalla Rivista Italiana di Costruttivismo, dopo aver fatto il Log In (registrazione gratuita).

 

Commenti chiusi