Frammenti di psicoterapia #3: storia di una donna in lotta con il suo corpo

In certi momenti mi assaliva uno strano stato d’animo che non avrei potuto spiegare a nessuno, sentivo come un vuoto incolmabile dentro di me. Ecco, in quei momenti solamente un bel pacco di biscotti poteva riportarmi a una realtà senza sofferenza, una sorta di anestesia saporita. Cercavo di sopravvivere relegandomi…

Continue reading

Se il corpo fosse un romanzo (e 5 ragioni per leggerlo)

“Ogni vita merita un romanzo”, scriveva Erving Polster mettendo in luce come ogni persona sia allo stesso tempo l’autrice e la protagonista di una storia unica e avvincente: la propria. Ma che dire se a fare da protagonista, in questa storia, è il nostro corpo? Il libro di Daniel Pennac,…

Continue reading

“Una gioventù sessualmente liberata (o quasi)” di Thérèse Hargot

Prendete tutto quello che diamo per scontato sulla sessualità e sull’educazione alla sessualità. Smontatelo, pezzo per pezzo, evidenziandone i presupposti fallaci e i punti in cui siamo incastrati. Conditelo con un pensiero lucido, irriverente verso ciò che appare ovvio, rigorosamente laico, frutto di una laurea in filosofia alla Sorbona e…

Continue reading

“Metodi alternativi” di cura: quale scelta? Uno sguardo dal punto di vista psicologico

  Medicina tradizionale o alternativa? Malattia fisica o malessere psichico? Nell’ultimo periodo si è tornati a discutere molto su questi temi, in relazione soprattutto alle drammatiche vicende di persone che hanno deciso di curarsi con metodi non adeguati alla loro patologia e non riconosciuti dalla comunità scientifica, rifiutando quelli che…

Continue reading